grammatica italiana

Il punto e virgola

Il punto e virgola è oggi molto poco utilizzato. Rispetto alla virgola indica una pausa leggermente più lunga nella lettura e un distacco più netto tra le parti del discorso.

In realtà essa ha una funzione sintattica molto importante in quanto è in grado di dare al lettore l’impressione visiva di una separazione nella forma e di chiarire il senso della frase quando sono presenti già tante virgole, come nelle enumerazioni molto lunghe o per punti.  

Consigliabile il suo utilizzo quando cambia il soggetto della frase e in presenza di avversative con valore forte.

Giovanna beveva l’acqua; Carlo mangiava la pasta; la mamma cantava una canzone.

Non voglio più rimanere; tuttavia, credo che tu mi voglia qui con te.

Rossella Monaco


Condividi